Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
PrestitiOnline.it
Segugio.it
logo cercassicurazioni.it
Chiama gratis Assistenza Gratuita800 999 565

RC Auto: le assicurazioni auto più economiche di agosto 2022

La stipula della polizza auto è un'operazione da valutare con grande attenzione, soprattutto se l’obiettivo principale è quello di risparmiare. CercAssicurazioni.it aiuta a scegliere l'RC Auto più conveniente: ecco alcuni dei migliori preventivi di agosto per quattro province.

Pubblicato il 02/08/2022
ragazza sorridente alla guida di un'auto
Le assicurazioni auto più economiche di agosto

L’aumento dell’inflazione sta influendo pesantemente sui costi di mantenimento dell’automobile. Tra le spese che potrebbero crescere c’è anche quella dell’RC Auto: a lanciare l’allarme è l’ANIA, l’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicurative. "L'inflazione", spiega la presidente dell’Associazione, Bianca Mara Farina, "è destinata ad avere un impatto sul costo dei sinistri, già in crescita nel 2021, e si rendono perciò ancor più necessarie riforme organiche del sistema che lo rendano sostenibile nel medio-lungo termine".

Come mantenere bassi i premi

Al momento si può cercare di ottimizzare il risparmio grazie a CercAssicurazioni.it, il portale che consente di individuare le assicurazioni auto più economiche sul mercato. Qui di seguito riportiamo una serie di preventivi, aggiornati al 2 di agosto, per quattro province italiane, che considerano la stipula di un contratto per una Fiat Panda seconda serie (alimentazione a benzina/metano, immatricolata nel 2010) da parte di un generico assicurato 44enne (operaio, prima classe di merito da almeno due anni, nessun sinistro negli ultimi cinque anni, ricovero notturno del veicolo in box, percorrenza media annua di 20.000 chilometri).

Confronta le migliori RC Auto e risparmia Fai subito un preventivo

Le polizze RC Auto più vantaggiose del mese

A Predosa, provincia di Alessandria, il miglior preventivo è quello proposto da Direct Assicurazioni, che offre una copertura per guidatori esperti (ammette conducenti di età superiore ai 22 anni e minimo due anni di patente) a 228,00 euro. Ricordiamo che qualora al momento del sinistro si trovi alla guida un conducente con età non autorizzata, Direct applicherà una franchigia di 15.000 euro. Il contratto prevede il risarcimento in forma specifica, che in caso di incidente prevede di far riparare il veicolo in una delle carrozzerie convenzionate con Direct Assicurazioni.

A Rovigo converrà stipulare la polizza di Zurich Connect, che prevede una spesa annua di 211,00 euro. L’assicurazione propone una formula di guida esperta che permette l’utilizzo del mezzo a tutti i conducenti di età superiore ai 25 anni; l’assicurazione copre la garanzia ricorso terzi da incendio – in caso di esplosione o scoppio del veicolo e per fatto non inerente alla circolazione stradale – entro il limite di massimale di 150.000 euro per sinistro e la responsabilità civile per fatto compiuto da figli minori.

A Siena si potrà approfittare della polizza offerta da Verti, che propone una formula di guida esperta (ammette conducenti con età superiore ai 26 anni) a 171,86 euro; il massimale applicato dalla polizza è di 7 milioni di euro per i danni alle persone e 2,5 milioni per quelli alle cose. Anche Verti limita la rivalsa nei confronti dell’assicurato (o del proprietario o del conducente) nel caso in cui il veicolo sia guidato da persona in stato di ebbrezza durante il primo incidente, ma per una cifra pari a 2.500 euro.

A Salerno la miglior tariffa arriva dal preventivo ConTe.it satellitare, 438,53 euro, che propone una copertura con formula di guida esclusiva (ammette alla guida del mezzo il solo assicurato). La polizza richiede l’installazione di un dispositivo satellitare, che garantisce il servizio di ricerca del veicolo on demand in caso di furto. In più, l'assicurato può usufruire dell’assistenza stradale in caso di sinistro per un massimo di due interventi durante il periodo di validità della polizza. Un vantaggio della polizza ConTe.it è che copre sempre i danni causati a terzi da incendio, scoppio o esplosione del veicolo fino ad un massimo di 250.000 euro per annualità assicurativa.

A cura di: Enrico Campanelli