Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
PrestitiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis Assistenza Gratuita800 999 565

Rinnovo patente e revisione auto 2021

Il documento di guida in scadenza, o scaduto dopo il 31 gennaio 2020, si potrà rinnovare entro il prossimo 29 luglio 2021. Proroga anche per la revisione delle vetture: le auto che dovevano eseguire il controllo negli ultimi due mesi dello scorso anno, avranno tempo fino al 28 febbraio 2021.

Pubblicato il 22/01/2021

La seconda ondata di contagi da coronavirus ha portato il Governo a varare una serie di provvedimenti di rinvio che riguardano gli automobilisti italiani.

In particolare, le novità interessano la revisione auto e il rinnovo patente di guida, per cui sono state predisposte delle proroghe alle scadenze. Vediamo quali sono i nuovi termini da rispettare.

Rinnovo patente 2021: cosa cambia?

Il decreto legge del 14 gennaio 2021, che ha anche prorogato lo stato d’emergenza fino al 30 aprile 2021, consente a chi deve rinnovare il documento di guida di usufruire di qualche mese in più. La nuova data è stata diffusa dalla circolare numero 2143 del 21 gennaio 2021: la validità delle patenti con scadenza dopo il 31 gennaio 2020 è stata prororogata fino al 29 luglio 2021.

Quest'ultima data riguarda anche chi la patente deve ancora prenderla: tutti i fogli rosa in scadenza fino al 30 aprile saranno infatti validi fino al 29 luglio 2021.

Scadenza revisione auto

I collaudi in scadenza tra il 1° ottobre 2020 e il 31 dicembre 2020 potranno essere eseguiti entro il prossimo 28 febbraio 2021.

Ricordiamo che chi non è in regola con la revisione rischia un’ammenda che va dai 159,00 a 639,00 euro: inoltre il veicolo viene sospeso dalla circolazione fino al sostenimento dell’esame (con esito positivo), mentre, se l'infrazione è accertata in autostrada, viene applicata anche la sanzione accessoria del fermo amministrativo. Secondo l’attuale normativa, l’auto deve essere sottoposta a revisione dopo 4 anni dalla prima immatricolazione, un termine che scende a 24 mesi per le ispezioni successive.

Revisione auto 2021: da fine gennaio aumenta di 9,95 euro

È quanto previsto da un emendamento alla manovra approvato in commissione Bilancio alla Camera. I proprietari delle quattroruote (e anche di moto) dovranno quindi pagare 76,75 euro se si rivolgeranno a un Centro privato autorizzato o 54,95 euro se porteranno il proprio veicolo presso le officine della Motorizzazione Civile (contro i precedenti 66,8 e 45 euro).

Tuttavia, è stato previsto anche un buono “veicoli sicuri”. Quest’ultimo prevede che nella prima revisione fatta entro i prossimi tre anni si potranno corrispondere le attuali tariffe di 66,8 o 45 euro. Questa agevolazione potrà però valere una sola volta e per un solo veicolo.

E per l’RC Auto?

È già in vigore dal primo gennaio il contratto base, una nuova tipologia che impone alle compagnie di proporre polizze con delle garanzie minime per l’adempimento dell’obbligo assicurativo. Dunque, il pacchetto assicurativo di base che tutte le compagnie offrono ai clienti è diventato standard.

Sono invece specificate separatamente le condizioni aggiuntive che il cliente può richiedere, vale a dire le clausole di limitazione o di ampliamento della copertura assicurativa e le clausole che influiscono sulla diminuzione o sulla maggiorazione del premio.

A proposito di assicurazione, è bene dare anche un consiglio su come trovare la polizza più conveniente sul mercato: basta fare una simulazione su CercAssicurazione.it, che offre agli utenti i migliori preventivi RC Auto e consente di risparmiare svariate centinaia di euro.

Un esempio? Ipotizzando al 22 gennaio di voler stipulare un contratto per una Bmw 320d (acquistata nel 2018 da un ingegnere 40enne di Monza, prima classe di merito, un sinistro pagato con responsabilità principale nel 2019, percorrenza media annua di 30.000 chilometri annui), risulta quale miglior prezzo la polizza di Verti. La compagnia richiede un importo annuo di 368,14 euro e applica una formula di guida esperta, rendendo la quattroruote utilizzabile dal proprietario e da tutti gli abilitati alla guida maggiori di 23 anni.

A cura di: Enrico Campanelli

Parole chiave

proroga revisione proroga patente rinnovo patente rc auto contratto base