Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
PrestitiOnline.it
Segugio.it
logo cercassicurazioni.it
Chiama gratis Assistenza Gratuita800 999 565

Le RC Moto più economiche di maggio 2022

Anche questo mese sono numerose le offerte RC Moto che consentono di risparmiare sul premio. Sia che vi troviate a stipulare una polizza per la vostra moto a Bolzano, Firenze, Forlì, oppure a Palermo, CercAssicurazioni.it ha sempre la soluzione di assicurazione più conveniente.

Pubblicato il 06/05/2022
moto d'epoca con il casco parcheggiato sul ciglio della strada
Le RC moto più economiche di maggio

La stagione calda risveglia la voglia dei centauri di viaggiare con la propria moto. Per spostarsi in sicurezza, oltre ad un abbigliamento adeguato, è indispensabile avere attiva una polizza assicurativa RC, un obbligo istituito per garantire i danni causati da un eventuale sinistro durante la circolazione su strada.

Ricordiamo che la mancata copertura RC Moto fa rischiare al motociclista una multa fino a 3.464 euro. Inoltre, le forze dell’ordine possono prelevare il mezzo, depositarlo in un luogo non soggetto al pubblico passaggio e restituirlo solo dopo che il motociclista ha completato queste misure:

  • regolarizzazione della posizione assicurativa;
  • pagamento della sanzione (in misura ridotta entro 60 giorni dalla notifica) e delle spese di prelievo, trasporto e custodia della moto.

RC Moto: per risparmiare sul premio c’è CercAssicurazioni.it

Il portale rende possibile il confronto delle assicurazioni moto più economiche in modo semplice, veloce e gratuito.

A tal proposito, riportiamo una selezione di preventivi RC, aggiornati al 6 maggio 2022, per quattro città. Tutte le offerte riguardano un generico assicurato 51enne (commerciante, coniugato, prima classe di merito da almeno due anni, nessun sinistro negli ultimi 5 anni, percorrenza media annua di 1.000 chilometri) che vuole stipulare una polizza per una Honda XL 700V Transalp immatricolata nel 2009.

Confronta le migliori RC moto e risparmia fai subito un preventivo

Le RC Moto più convenienti del mese

A Bolzano la tariffa più economica arriva dalla compagnia Prima, che propone una polizza con formula di guida libera a 83,65 euro. Il massimale è quello minimo previsto dalla Legge, 6,07 milioni per i danni alle persone e 1,22 milioni di euro per quelli alle cose, con l’assicurazione che copre anche la responsabilità civile per i danni causati a terzi dalla circolazione in aree non aperte al pubblico.

A Forlì il miglior preventivo è di ConTe.it, con il premio che ammonta a 98,86 euro. Il contratto, con formula di guida esclusiva, copre anche la responsabilità civile per i danni che i trasportati possono involontariamente cagionare a terzi durante la circolazione del veicolo. In più, la polizza garantisce i danni causati a terzi da esplosione, scoppio o incendio del veicolo con un massimale di 250.000 euro per annualità assicurativa (escludendo però i danni dovuti a dolo o colpa grave).

ConTe.it offre anche la formula “Sospensione gratuita”, che fa pagare 120,76 euro: questa variante consente di sospendere il contratto fino a due volte durante l’anno assicurativo. In più, include l’assistenza nel caso di guasto o sinistro per un massimo di due interventi durante il periodo assicurato.

A Firenze il prezzo più basso arriva da Verti, che consente di pagare una rata di 134,41 euro per una polizza con formula di guida che ammette i motociclisti con più di 23 anni di età. Ricordiamo che il premio include uno sconto web del 10% (una agevolazione che riguarda tutti i preventivi calcolati e acquistati unicamente online con carta di credito, PayPal o bonifico bancario): Verti prevede per l'assicurazione un massimale pari a 7 milioni di euro per i danni alle persone e 2,5 milioni di euro per quelli alle cose. La compagnia avvantaggia l’assicurato limitando la rivalsa a 2.500 euro in caso di guida in stato di ebrezza, ma solo per il primo sinistro.

A Palermo si distingue Zurich Connect, che applica un premio di 239,35 euro. La compagnia propone una formula di guida esclusiva, che ammette come guidatore solo il conducente principale. L’assicurazione rinuncia ad esercitare il diritto di rivalsa se al momento del sinistro il motociclista guida con patente scaduta, purché il documento venga rinnovato entro 3 mesi (90 giorni) dalla data del sinistro. Per quanto riguarda le varie tutele, Zurich Connect copre anche la garanzia ricorso terzi in caso di incendio, esplosione o scoppio del veicolo, ma entro il limite di massimale di 150.000 euro per sinistro.

A cura di: Enrico Campanelli