Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
PrestitiOnline.it
Segugio.it
logo cercassicurazioni.it
Chiama gratis Assistenza Gratuita800 999 565

Le RC Moto più economiche di giugno 2022

Indispensabile per risparmiare sulla polizza della propria moto è fare una simulazione su CercAssicurazioni.it: qui di seguito, i preventivi RC più convenienti di questo mese, individuati dal portale, nella provincia di Aosta e nelle città di Rimini, Pesaro e Avellino.

Pubblicato il 23/06/2022
ragazzi in sella ad una moto
Le RC Moto più economiche di giugno 2022

L’assicurazione per il motociclo, e in generale per qualsiasi veicolo a motore, richiede il pagamento da parte del contraente di un premio il cui importo dipende da fattori diversi, quali ad esempio l’età e la classe di merito dell’assicurato, la sua località di residenza, il modello di due ruote da assicurare.

Il premio varia anche in base alla compagnia con la quale si stipula il contratto: la strategia migliore per avere un quadro completo delle diverse offerte assicurative è di utilizzare i comparatori online.

La polizza giusta si trova su CercAssicurazioni.it

Il portale online consente di individuare facilmente un’assicurazione moto economica, grazie al confronto delle offerte delle varie compagnie partner.

A seguire riportiamo i preventivi, aggiornati al 23 di giugno, per quattro diverse province. Tutte le offerte fanno riferimento a un generico assicurato 35enne (commerciante, prima classe di merito da almeno due anni, nessun sinistro negli ultimi cinque anni, percorrenza media annua di 3.000 chilometri) che vuole stipulare una polizza per una Moto Guzzi Breva 1100 immatricolata nel 2007.

Confronta le migliori RC moto e risparmia fai subito un preventivo

Le RC Moto consigliate per questo mese

In provincia di Aosta, la tariffa migliore è del preventivo Zurich Connect, che applica un premio di 119,50 euro. La compagnia propone una formula di guida esclusiva, che permette alla sola persona indicata come assicurato di poter condurre la moto. Una caratteristica della polizza è che rinuncia ad esercitare il diritto di rivalsa se al momento del sinistro il conducente guida con patente scaduta, purché quest’ultima venga rinnovata entro 3 mesi (o 90 giorni) dalla data dell’evento negativo. Zurich Connect offre anche la garanzia ricorso terzi in caso di incendio, esplosione o scoppio del veicolo, applicando un limite di massimale di 150.000 euro per sinistro.

A Rimini si distingue la polizza di Verti, che consente di pagare 134,41 euro: il contratto prevede una formula di guida che ammette i motociclisti con più di 23 anni di età. Verti prevede per l'assicurazione un massimale pari a 7 milioni di euro per i danni alle persone e 2,5 milioni di euro per quelli alle cose. La compagnia avvantaggia l’assicurato limitando la rivalsa a 2.500 euro in caso di guida in stato di ebrezza, ma solo per il primo sinistro.

A Pesaro il premio più conveniente arriva dalla compagnia Quixa, 116,00 euro per i 12 mesi di contratto. La polizza applica una formula di guida libera, che consente l’uso del veicolo a tutti gli abilitati, senza limiti di età, e tutela anche per i danni causati a terzi dalla circolazione in aree private non aperte al pubblico.

La compagnia limita la rivalsa ad un massimo di 10 mila euro nel caso in cui il veicolo assicurato sia guidato da persona in stato di ebbrezza durante il primo sinistro.

Ad Avellino il motociclista si potrà avvantaggiare del preventivo ConTe.it, con un premio di 231,91 euro. Il contratto prevede la formula di guida esclusiva (ammette un solo conducente) e copre anche la responsabilità civile per i danni che i trasportati possono involontariamente cagionare a terzi durante la circolazione del veicolo. In più, sono garantiti i danni causati a terzi da esplosione, scoppio o incendio del veicolo con un massimale di 250.000 euro per annualità assicurativa (escludendo però i danni dovuti a dolo o colpa grave).

ConTe.it propone anche la variante Sospensione gratuita”, 253,81 euro; la polizza differisce dalla precedente perché consente di sospendere il contratto fino a due volte durante l’anno assicurativo e include l’assistenza stradale 24 ore su 24 in caso di incidente o guasto della moto.

A cura di: Enrico Campanelli