Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
PrestitiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis Assistenza Gratuita800 999 565

Le RC Auto per neopatentati più economiche di settembre 2021

Il punto di riferimento per trovare un’assicurazione per neopatentati conveniente è CercAssicurazioni.it: ecco i migliori preventivi ottenuti con il portale per le città di Milano, Gorizia, Udine e Aosta, che ipotizzano la richiesta di un generico assicurato 21enne.

Pubblicato il 25/09/2021
RC Auto per neopatentati più economiche di settembre

I prezzi delle polizze RC Auto per neopatentati si distinguono da sempre per essere più alti rispetto alle tariffe assicurative applicate ai guidatori più esperti.

Gli importi maggiori corrisposti dai giovani sono confermati dall’IVASS (Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni), secondo cui il range dei 18-24enni paga in media 656 euro l’anno (dati relativi al I trimestre 2021), contro i 364 euro dei 45-59enni.

Alcune città si distinguono per essere particolarmente care per i neopatentati: a Napoli il premio medio arriva a 980 euro, mentre a Pistoia, Massa Carrara e Firenze si attesta tra gli 800 e i 900 euro. Alla base di queste tariffe c’è il fatto che le compagnie assicurative considerano i ragazzi come la categoria più a rischio: le statistiche riportano infatti che i freschi di patente abbiano una maggiore probabilità di causare sinistri.

Confronta le RC auto e risparmia fino a 500 euro fai subito un preventivo

Come possono risparmiare i neopatentati?

Basta affidarsi a CercAssicurazioni.it, il portale online con cui è possibile individuare e confrontare le tariffe RC Auto più convenienti della rete. Per avere un’idea dei prezzi praticati dalle imprese assicurative, riportiamo una serie di simulazioni in 4 città: i preventivi ottenuti sono stati ricavati ipotizzando, al 25 di settembre, la richiesta di un assicurato 21enne (studente, percorrenza media di 10 mila chilometri annui, ricovero della vettura in box privato, due auto presenti nel nucleo familiare), che eredita dal padre (56enne) la prima classe di merito grazie all'applicazione della Legge Bersani e vuole assicurare una Ford Fiesta 1.1 Plus acquistata usata (prima immatricolazione nel 2018).

Le migliori RC Auto per neopatentati del mese

Milano e Gorizia la polizza più economica arriva da Allianz Direct, rispettivamente con 342,00 e 330,00 euro. La compagnia applica un massimale per danni alle cose e persone più alti rispetto ai minimi imposti dalla legge (rispettivamente 6,07 e 1,22 milioni di euro): entrambi sono infatti di 6,1 milioni di euro. L’assicurazione offre il vantaggio di coprire i danni provocati a terzi dall'incendio del veicolo non conseguente alla circolazione, compresa l'esplosione del carburante non seguita da incendio, con il limite massimo di 100.000 euro per ogni sinistro.

Udine una delle migliori tariffe è quella di Verti, che propone una spesa annua 591,74 euro. Anche Verti propone un massimale più vantaggioso, vale a dire 7 milioni di euro per i danni alle persone e 2,5 milioni per quelli alle cose, che copre anche la responsabilità civile per i danni causati a terzi dal traino di eventuali rimorchi e dalla circolazione in aree private (non aperte al pubblico).

Ricordiamo che la compagnia limita la rivalsa a una cifra di 2.500 euro (nei confronti dell’assicurato, del proprietario e del conducente) nel caso in cui il veicolo sia guidato da persona in stato di ebbrezza e solamente per il primo sinistro. L’assicurazione rinuncia invece ad esercitare il diritto di rivalsa se al momento del sinistro il conducente guida con patente scaduta, purché venga rinnovata entro 90 giorni dalla data del sinistro.

Ad Aosta si distingue il preventivo di ConTe.it satellitare, 593,04 euro, che offre una copertura con formula di guida esclusiva (ammette alla guida del mezzo solo l’assicurato). L’assicurazione impone l'installazione di un dispositivo satellitare, che garantisce il soccorso e il servizio di ricerca del veicolo in caso di furto e la contestazione di multe ingiustamente notificate. In più, l'assicurato può usufruire dell’assistenza stradale in caso di sinistro per un massimo di due interventi durante il periodo di validità della polizza.

A cura di: Enrico Campanelli