Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
PrestitiOnline.it
Segugio.it
logo cercassicurazioni.it
Chiama gratis Assistenza Gratuita800 999 565

Le RC Autocarro più economiche di aprile 2022

Per risparmiare sul premio dell’assicurazione autocarro è sempre bene rivolgersi a CercAssicurazioni.it, il portale che confronta le offerte di più compagnie in modo semplice e veloce. Tra le polizze più convenienti di aprile si distinguono le proposte di Zurich Connect, Linear e Genertel.

Pubblicato il 15/04/2022
autocarro che viaggia su strada
Le RC Autocarro più economiche di aprile 2022

È sempre importante riuscire a razionalizzare le spese che riguardano l’utilizzo e il possesso di un autocarro. Tra i costi fissi da non sottovalutare c’è sicuramente l’assicurazione, la copertura obbligatoria per poter circolare su strada pubblica.

Stipulare una polizza RC Autocarro che consenta di viaggiare in totale sicurezza è utile anche a tutela di persone e merci trasportate.

La scelta dell’RC Autocarro

Le assicurazioni presenti sul mercato sono tante: per capire quale possa essere la polizza giusta da sottoscrivere può essere d’aiuto comparare le varie proposte. Un aiuto arriva dal portale CercAssicurazioni.it, con cui si possono individuare e confrontare le assicurazioni autocarro più economiche e che meglio si addicono alle proprie esigenze.

Confronta le migliori RC autocarro e risparmia fai subito un preventivo

Le RC Autocarro più convenienti di questo mese

I preventivi, aggiornati al 15 aprile 2022, riguardano tre diverse province e ipotizzano la stipula di un’assicurazione per autocarro Iveco Daily 2.3 diesel (immatricolato ad aprile 2005, percorrenza annua di 10 mila chilometri, ricovero notturno del veicolo in box privato) da parte di un commerciante 48enne (nessun sinistro negli ultimi 5 anni, patente mai sospesa, sesta classe di merito).

In provincia di Trento si distingue la polizza di Zurich Connect, che prevede una spesa di 330,16 euro. Zurich Connect propone un'assicurazione con formula di guida libera (la guida del mezzo è consentita a qualsiasi conducente): tra i vantaggi offerti, c’è quello di sospendere la polizza gratuitamente.

Una caratteristica della polizza è che limita la rivalsa ad un massimo di 2.500 euro nel caso in cui il conducente del veicolo assicurato guidi in stato di ebbrezza (ma solo per il primo sinistro).

A Firenze la tariffa più bassa arriva da Linear, con un premio di 409,00 euro per l'anno di contratto. Anche Linear offre un'assicurazione con formula di guida libera (consente l’utilizzo dell’autocarro a qualsiasi patentato): per quanto riguarda il massimale, sono previsti 6,07 milioni di euro per i danni alle cose e 1,22 milioni di euro per i danni alle persone, con l’assicurazione che copre anche la responsabilità civile per i danni causati a terzi dalla circolazione in aree private. Per quanto riguarda l’azione di rivalsa, la compagnia rinuncia ad esercitarla se al momento del primo sinistro il conducente guida con patente scaduta.

A Roma l’offerta più economica è di Genertel, che per i 12 mesi fa pagare 406,00 euro. La formula di guida applicata dalla polizza è quella esperta: la compagnia applica una franchigia di 350 euro se al momento del sinistro si trova alla guida un conducente di età inferiore ai 25 anni (o con meno di due anni di patente alla guida del mezzo).

Anche Genertel rinuncia ad esercitare il diritto di rivalsa se al momento del sinistro il conducente guida con patente scaduta: in questo caso, però, la condizione è valida solo se la licenza di guida viene rinnovata entro due mesi dalla data del sinistro. Una delle caratteristiche dell'assicurazione è che copre i danni causati a terzi in conseguenza di incendio o scoppio del veicolo entro il 3% del massimale; in più, offre la copertura per tutti i danni causati involontariamente dai passeggeri del mezzo.

A cura di: Enrico Campanelli