Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
PrestitiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis Assistenza Gratuita800 999 565

Le compagnie dirette sono sicure come quelle tradizionali?

Le compagnie dirette offrono gli stessi servizi e la stessa affidabilità di quelle tradizionale, con l’unica differenza che riguarda il modo di stipulare la polizza. Attenzione però alle false polizze da parte di siti online irregolari: per difendersi dai raggiri basta utilizzare alcune accortezze.

Aggiornato il 31/05/2021

Compagnie dirette e compagnie tradizionali

Negli ultimi anni si è registrato in maniera evidente una trend crescente da parte degli automobilisti italiani di rivolgersi al web per risparmiare sull'assicurazione del proprio veicolo. 

La compagnia diretta offre gli stessi servizi di quella tradizionale, risultando altrettando affidabile: l’unica differenza riguarda la modalità con cui viene stipulata.

Ricordiamo che non c’è alcun problema anche in tema di assistenza o denuncia di un sinistro stradale. Infatti, le compagnie di assicurazione online mettono a disposizione una serie di canali di comunicazione, come email e contatti telefonici, che facilitano lo scambio di informazioni tra l’assicurazione e l’assicurato.

Vantaggi delle polizze online

L’assicurazione online è flessibile, in quanto può essere sottoscritta 24 ore su 24, 7 giorni su 7: le uniche condizioni sono quelle di disporre di una connessione internet e di un metodo di pagamento digitale. 

In più, le assicurazioni online consentono di scegliere comodamente quali garanzie includere: si potrà scegliere quindi con un semplice click di abbinare alla polizza base le coperture più adatte alle proprie esigenze.

Non si deve dimenticare che l’assicurazione online rende possibile completare la sottoscrizione di un contratto assicurativo direttamente da casa propria e in pochi minuti. Oltre ad essere più comodo, la sottoscrizione online è anche più conveniente, perché le compagnie dirette non hanno costi di intermediazione come le imprese assicurative tradizionali, garantendo dunque offerte estremamente interessanti.

Assicurazioni online: attenzione solo ai portali irregolari

Le false polizze RC Auto sono un fenomeno che si manifesta soprattutto con le assicurazioni online ed in particolar modo quando si acquistano assicurazioni temporanee. Per proteggersi dalle truffe basta osservare poche semplici regole. In primis, il consumatore deve diffidare se sul sito internet mancano i dati e i riferimenti della compagnia assicurativa (ad esempio, nominativo e sede), oppure se i contatti con l'impresa avvengono esclusivamente via cellulare o whatsapp.

A tal proposito, è bene ricordare la lista dei siti irregolari stilata dall’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni), che pubblica un comunicato stampa per avvertire i consumatori. L’Istituto viene a conoscenza dei falsi portali mediante ricerche autonome svolte sul web, oppure tramite le Associazioni dei consumatori, le segnalazioni degli utenti e le denunce dei cittadini rimasti vittime delle truffe.

Esiste un modo rapidissimo per trovare la migliore assicurazione online: si tratta dei siti di confronto dei prezzi che offrono preventivi gratuiti per le varie polizze. Su CercAssicurazioni.it si possono avere preventivi per polizze di diversi tipi, ad esempio assicurazioni auto, moto e autocarro. I preventivi vengono generati tramite l’inserimento di pochi dati da parte dell’utente, con il sistema che presenta in automatico quelli più adatti a quel determinato profilo di assicurato.

È bene specificare un aspetto fondamentale che l’utente deve tener conto nella scelta della migliore assicurazione: quest’ultima, infatti, è quella più vantaggiosa per le proprie esigenze. Dunque, prima di stipulare la polizza con la quale assicurarsi, occorre considerare una serie di aspetti, quali il tipo di coperture e i servizi offerti.

Assicurazioni online conveniente: meglio valutare le clausole del contratto

È sempre bene valutare quelle condizioni in cui la compagnia può non sostenere le spese per il risarcimento. Un esempio è la rivalsa, in cui l’assicurazione dopo aver pagato a terzi il danno da incidente può rifarsi sul proprio cliente (ma solo se sussistono gravi violazioni, quali ad esempio la guida sotto l’effetto dell’alcool); stesso discorso per la franchigia, una clausola in cui il danno resta a carico dell’assicurato per un certo importo stabilito a priori.

Per ottenere un'assicurazione conveniente esiste anche la possibilità di valutare il montaggio della black box (o scatola nera), un dispositivo che immagazzina tutti i dati riguardanti il comportamento della vettura per chiarire le dinamiche di un incidente. L’installazione del congegno permette di ottenere una notevole riduzione sul costo dell’RC Auto, che può arrivare in media al 20-30% del premio calcolato senza il dispositivo.

Assicurazione online e metodo di pagamento

Quando si stipula una polizza online si deve prestare particolare attenzione ad alcuni aspetti che influiscono sul premio. Nella maggior parte dei casi, chi paga la polizza online tramite carta di credito può ottenere degli sconti speciali. In più, un’opzione di cui tenere conto, ma spesso trascurata, è il pagamento annuale: il versamento semestrale del premio è sicuramente più comodo perché consente di dilazionare la spesa, ma sommando le due rate si arriverà a spendere una cifra che può raggiungere in media l’8-10% in più rispetto a quando si corrisponde l'ammontare in un'unica soluzione.

Domande correlate