Moto: cercassicurazioni.it lancia l'Osservatorio Assicurazioni

Logo Borsa Italianacercassicurazioni.it, dopo aver avviato nel dicembre 2010 la comparazione assicurativa anche per il settore motociclistico, con piu' di 250.000 preventivi richiesti nei primi 5 mesi del 2011, e alla luce del successo dell'Osservatorio Assicurazioni Auto, lancia l'Osservatorio Assicurazioni Moto.

Il nuovo strumento di analisi del mercato assicurativo motociclistico, si legge in una nota, si propone di rispondere alla sempre crescente domanda di risparmio degli utenti.

"L'Osservatorio Assicurazioni Moto e' ricco di informazioni e permette di delineare il profilo dell'utente motociclistico medio", spiega Emanuele Anzaghi, fondatore e a.d. di cercassicurazioni.it. "Scopriamo cosi' che il profilo dell'utente che confronta le diverse assicurazioni moto e' un uomo di circa 41 anni, in possesso della patente da oltre 20 anni, che percorre circa 3.300 Km all'anno e che non ha causato sinistri negli ultimi 5 anni".

I principali elementi che emergono dall'Osservatorio Assicurazioni Moto di maggio risultano essere: il risparmio medio conseguibile attraverso la comparazione online su cercassicurazioni.it e' del 24% e ben il 9,1% degli utenti puo' risparmiare oltre il 25% sulla sola RC; il 96,1% degli utenti di cercassicurazioni.it richiede la sola copertura obbligatoria di legge per assicurare la propria moto, mentre solo il 3,9% decide di salvaguardare il proprio veicolo anche contro il furto e l'incendio; solo il 2,9% dei richiedenti dichiara di lasciare la moto in strada durante la notte, la maggioranza (pari al 51,3%) custodisce invece il proprio veicolo in un box privato; il 39,4% degli utenti ha richiesto un preventivo in seguito all'acquisto di una moto nuova o usata e di questi solo il 13,7% ha potuto usufruire dei vantaggi della Legge Bersani (ovvero la possibilita' di acquisire la classe di merito di un altro motociclo intestato allo stesso proprietario o a un familiare convivente).(fonte: Borsa Italiana - 8 giugno 2011)